Legno dolomiti group SA

L’ Azienda nasce dall’esperienza professionale dei Soci con particolare orientamento verso l’evoluzione e l’innovazione dei materiali a basso impatto ambientale impiegati per le nuove  tecniche costruttive immobiliari, come il legno lamellare.

Nata nel 2004 con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita nei contesti abitativi familiare, sociale e territoriale, attraverso l’utilizzo di materiali naturali di minore impatto ambientale ma di elevata qualità per la costruzione di edifici, che risultano valorizzati anche dal punto di vista architettonico.

azienda

La mission

legno-azienda

La Mission che viene condivisa con tutti i nostri collaboratori è quella di poter fornire ai Clienti prodotti naturali con standard qualitativi molto elevati, nati dalla costante ricerca e innovazione, che permettono la realizzazione di contesti abitativi più efficienti dal punto di vista energetico (luce,gas,..)  oltre che a minor impatto ambientale, per la riduzione dell’emissione di CO2 in atmosfera.

I punti di forza del nostro sistema costruttivo sono:

Resistenza al sisma

Strutture progettate e realizzate con pannelli XLam per garantire la sicurezza nei confronti della azioni statiche e dinamiche e se colpiti da terremoti  vengono sollecitati in modo molto inferiore rispetto alla tradizionale costruzione , garantendo quindi una maggior sicurezza per le persone che ci abitano e una maggiore possibilità di recupero dell’ edificio.(dimostrato scientificamente dal CNR-IVALSA con i test del 2006 e 2007 in Giappone con il progetto di ricerca SOFIE).

Resistenza al fuoco

Gli edifici realizzati con il sistema  costruttivo XLam rispettano le attuali normative più severe, garantendo  in caso di incendio la sicurezza necessaria alla evacuazione controllata delle persone dal edificio .Inoltre le strutture sono progettate per garantire una resistenza elevata al fuoco con la possibilità di recuperarne la struttura visto che in alcuni casi non subisce danni elevati come dimostrato scientificamente dal CNR-IVALSA con i test del 2006 e 2007 in Giappone con il progetto di ricerca SOFIE.

Efficienza energetica

Grazie alle qualità naturali dei pannelli XLam e alla bassa conduttività  termica del legno,  tali elementi contribuiscono attivamente nella coibentazione dell’involucro edilizio che necessità di pochissima energia in fase di riscaldamento e raffrescamento, specialmente se paragonato all’edilizia con sistema costruttivo tradizionale. Quindi possiamo concludere dicendo che le strutture in XLam sono progettate e realizzate in un’ottica di elevato risparmio  energetico  grazie ad un’eccellente inerzia termica invernale/estiva  e tenuta all’aria.

Spazio abitabile

Un edificio realizzato con  legno Xlam a parità di superficie lorda  garantisce circa il 6% di superficie  utile in più rispetto ai tradizionali sistemi costruttivi.

Isolamento acustico

Negli edifici costruiti in legno XLam , i materiali impiegati nelle stratigrafie  delle pareti e dei solai assicurano l’isolamento acustico e le  superfici  interne  all’assorbimento del rumore.

Sostenibilità ambientale

Nella progettazione degli edifici con il sistema XLam  viene rivolata particolare attenzione alla scelta dei vari materiali/componenti  e la definizione degli elementi costruttivi/tecnologici Secondo i criteri della bio-edilizia  e del risparmio energetico. Ciò significa  dal punto di vista della sostenibilità  ambientale , usare un materiale rinnovabile  e abbondante in natura perché proveniente da foreste controllate e certificate, salvaguardando il clima e riducendo le emissioni di CO2.

Durabilità nel tempo

la scarsa durata nel tempo di una costruzione in legno è una leggenda metropolitana, basta  osservare intorno a noi quanti ponti, interi edifici, coperture, solai  esistono da  secoli o addirittura da millenni. Il degrado del legno può svilupparsi solo in particolari condizioni, evitando le quali il materiale si conserva perfettamente integro. La  chiave di questo successo  nel tempo è racchiusa nella progettazione integrata (progettazione+tecnologia+materiali+competenza)  e non solo da dati statici,ma  anche il dimensionamento delle prestazioni energetiche, acustiche e legate alla durabilità dei materiali, abbinati alla esecuzione accurata in cantiere.

Vantaggioso rapporto costo/benefici

il sistema costruttivo Xlam  rispetto ai sistemi costruttivi tradizionali offre degli standard qualitativi e dei tempi di realizzazione a parità di spesa , nettamente superiori rispetto ai sistemi costruttivi tradizionali.